Come decalcificare una macchina Nespresso

Decalcificare la macchina del caffè è un’attività di manutenzione da non trascurare per far sì che il nostro elettrodomestico svolga al meglio la sua funzione.

A cosa serve la decalcificazione

L’acqua che utilizziamo per preparare il caffè contiene sali di calcio e magnesio, che quando si riscaldano possono produrre calcare. Se avete notato che la vostra macchina del caffè Nespresso è diventata più rumorosa, o la fuoriuscita del caffè è più lenta è probabile che sia incrostata di calcare.

Ogni quanto decalcificare una macchina Nespresso

Una macchina del caffè Nespresso va decalcificata almeno due volte l’anno, ma è possibile che dobbiate procedere alla decalcificazione più spesso, a seconda del tipo di acqua che utilizzate e della quantità di calcare che si deposita all’interno della macchina. Potete decalcificare la vostra macchina del caffè Nespresso al massimo una volta al mese.

Scopri tutte le macchine Nespresso

Come decalcificare: le istruzioni da seguire

Decalcificare la macchina da caffè Nespresso è molto semplice e ci vorranno al massimo dai 20 ai 30 minuti. Vediamo come fare.

  1. Preparate la macchina: accendete la macchina da caffè Nespresso ed assicuratevi di aver rimosso le capsule; svuotate il contenitore di capsule usate e la vaschetta di scolo.
  2. Posizionate un contenitore con un litro di capacità sotto il beccuccio di uscita del caffè e riempite il serbatoio dell’acqua con acqua + un prodotto decalcificante. Potete usare l’apposito decalcificante Nespresso (Nespresso Descaling Kit), un altro decalcificante chimico oppure un prodotto naturale come bicarbonato o acido citrico; è sconsigliato l’uso dell’aceto perché, seppur efficace contro il calcare, a lungo andare potrebbe rovinare la macchina del caffè. Per la diluzione seguite le indicazioni consigliate sulla confezione del prodotto che avete scelto.

  3. Le macchine da caffè Nespresso hanno la “modalità di decalcificazione“: per attivarla aspettate che le spie luminose dei pulsanti smettano di lampeggiare, poi tenetele premute entrambe per 3-5 secondi. Le spie luminose inizieranno a lampeggiare velocemente per indicare che la decalcificazione è attivata.
  4. Premete il pulsante “caffè lungo” per iniziare a decalcificare, e lasciate uscire tutta la soluzione decalcificante. Una volta finito prendete il contenitore che si è riempito e versate nuovamente la combinazione di acqua + decalcificante già usata nel serbatoio. Premete il tasto “caffè lungo” e ripetete l’operazione.
  5. Una volta finito di decalcificare dovete pulire la macchina: riempite il serbatoio con acqua fresca, premete il tasto “caffè lungo” e lasciatela uscire tutta. Soprattutto se avete usato un decalcificante chimico fate attenzione a pulire con molta cura!

 

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply