Caffè tra e-commerce e botteghe: come mantenere l’equilibrio?

Le caffetterie servono caffè, tè, dessert e pranzi leggeri in ambienti da bistrot ma, soprattutto, regalano un’esperienza.

I piccoli caffè locali possono stabilire una solida reputazione nelle loro comunità, attirando grandi volumi di clienti altamente fedeli, a volte persino quotidiani.

Il marketing di una caffetteria richiede più impegno rispetto ad altre attività commerciali locali, poiché offrono un’esperienza altamente sociale fortemente dipendente dalla pubblicità del passaparola e dai consigli personali dei clienti esistenti.

Vi sono, poi, caffè che oltre alle classiche botteghe scelgono di ampliare gli orizzonti allargando gli affari sul web. Indispensabile se non si è presenti in GDO, l’e-commerce per il caffè richiede nuove strategie, come l’email marketing.

Ma quali sono le altre strategie a cui ricorrere per promuovere sia la bottega fisica che l’e-commerce?

In questo articolo vedremo quali sono i metodi più efficaci per far crescere il business.

Conciliare e-commerce e botteghe

Fino a non troppi anni fa la strada più semplice per avviare un’attività era quella di affittare un locale per realizzare un negozio o una bottega in cui vendere prodotti o servizi.

Ma negli anni questa visione è cambiata, e il web ha portato interessanti innovazioni.

Non è raro, infatti, che anche botteghe storiche e negozi che si sono sempre impegnati nel locale hanno deciso di avviare nuovi progetti su internet attraverso l’e-commerce.

Anche nel campo del caffè e delle caffetterie, questo tipo di business sta andando sempre di più sviluppandosi.

In tal modo, il caffè e i prodotti diventano fruibili in tutto il mondo.

Non bisogna dimenticarsi, inoltre, che le aziende di caffè online consentono a molti di lavorare da casa vendendo caffè.

Tuttavia, la crescita dell’attività richiede strategie pubblicitarie e ottimizzazione del sito web.

Passando dalla semplice bottega all’e-commerce bisogna stravolgere le strategie passando dal semplice passaparola ad una realtà molto più digitale.

Inoltre, proprio grazie al web, e soprattutto ai social, è molto più semplice confrontarsi con i competitor.

Se stai cercando le migliori pratiche per vendere il caffè, devi modificare la tua attività per adattarla alle tendenze emergenti e alle abitudini dei tuoi potenziali clienti.

Queste idee e suggerimenti per il marketing del caffè daranno alla tua attività una direzione e passaggi pratici per un progresso di successo.

Le migliori strategie di marketing per la vendita del caffè online

L’attività di e-commerce coinvolgerà un piccolo gruppo di persone fino a quando non si creano profili sui social media dedicati all’attività.

Entrando nel regno dei social media, il coinvolgimento andrà sicuramente ad aumentare.

Bisogna, inoltre, considerare che quando si parte da una bottega, i social si concentreranno principalmente a livello locale.

Invece, per un e-commerce bisogna cercare di attirare l’attenzione dei potenziali clienti non solo a livello locale, ma anche nazionale ed internazionale.

I clienti condivideranno i prodotti e contenuti.

Ma prima di entrare nella sfera dei social media è importante stabilire l’identità del marchio da presentare al pubblico di destinazione.

È consigliabile creare prima i profili sulle piattaforme di social media più popolari.

Ma anche l’e-mail marketing è una componente essenziale per le attività di e-commerce e le aziende di caffè online utilizzano questa tattica per incoraggiare acquisti continui e fedeltà.

È, quindi, importante sfruttare gli strumenti analitici per osservare quante volte le email hanno portato a risposte, aperto link e causato abbonamenti cancellati.

Inoltre, automatizzando il sistema di posta elettronica, i clienti potranno ricevere regolarmente messaggi su nuovi prodotti, promemoria su offerte speciali e notizie aziendali.

Pare che il 24% delle entrate per le campagne di marketing aziendale derivi da DEM e Newsletter, che hanno il pregio di garantire buoni ritorni senza richiedere budget troppo elevati.

L’email marketing è un passaggio che migliorerà l’attività di vendita di caffè online e renderà le promozioni e le relazioni con i clienti semplici e vantaggiose, soprattutto se automatizzate.

Saremo felici di sapere che cosa ne pensi

Leave a reply