Macchina da caffè Saeco Poemia: recensioni

Quando si parla di Saeco, si parla di piacere, quel piacere quotidiano da consumare in compagnia oppure da soli, gustando tutti gli aromi, i sapori e gli odori che soltanto un caffè è in grado di emanare. Nella articolata gamma di macchine da caffè prodotte dallo storico brand italiano Saeco, impossibile non citare il modello Poemia. Estremamente facile all’utilizzo, tale prodotto consente di utilizzare, oltre che il solito ed intramontabile caffè macinato, anche le cialde, comodo ausilio a chi per esigenze particolari o per semplice gusto personale intende gustare un caffè che in tutto e per tutto si avvicina all’espresso del bar.

Nonostante non sia troppo rifinita esteticamente, la macchina da caffè Saeco Poemia appare tuttavia estremamente godibile alla vista, con un design minimale ma allo stesso tempo elegante che ne esalta tutta la sua dolce semplicità. Le dimensioni relativamente ridotte si adattano perfettamente anche agli ambienti più angusti, con un peso anch’esso risibile, il quale non supera i 4 kg. La scocca, quasi per intero in plastica, ospita una comoda manopola che racchiude la quasi totalità delle funzioni presenti. Un chiaro, esaustivo e dettagliato manuale delle istruzioni è compreso nella confezione. Esso contiene tutte le informazioni utili concernenti funzionamento, particolari tecnici e risoluzione di eventuali problematiche.

Scendendo maggiormente nel particolare tecnico, il funzionamento, come in precedenza accennato, è molto intuitivo. E’ sufficiente in prima battuta far scaldare accuratamente la macchina. In caso contrario, il caffè verrebbe fuori in una temperatura tiepida e conseguentemente non ideale ad essere pienamente gustato. In seconda battuta, è cosa buona e giusta far fuoriuscire un pò di acqua calda, preriscaldando il filtro.

Parlando ora della qualità del caffè ottenuto, è bene precisare che nel caso della Saeco Poemia i migliori risultati si ottengono con il caffè in polvere. Optando per le cialde la qualità cala drasticamente, con risultati certamente migliorabili. Il consiglio è quello di mettere una quantità di caffè superiore a quella abituale, in quanto il caffè che viene fuori compare come più denso e cremoso rispetto alla solita macchinetta manuale. Lo schiumalatte, nonostante possieda prestazioni neanche paragonabili a quelle delle macchinette professionali, fa nonostante tutto il suo dovere.

In chiusura, impossibile non citare il rapporto qualità prezzo. Tenendo conto della prestazioni della Saeco Poemia, dei risultati ottenuti e del conseguente prezzo, risibile rispetto a tutte le altre macchinette concorrenti, è possibile affermare che si tratta del prodotto con il miglior rapporto qualità prezzo. Un buon acquisto quindi, adatto a tutte le tasche. da provare.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply